Tipicitą
terminale
Manfricoli (Categoria: Pasta )
 
immagine
Clicca per ingrandire
I manfricoli sono un classico piatto della tradizione narnese, simili alle tagliatelle ma più spessi, nascono dall’impasto di acqua e farina di grano duro, senza usare l’uovo nell’impasto.
Tipici del narnese sono i manfricoli impastati con l’acqua di Stifone, una località lungo il fiume Nera la cui sorgente ha un sapore particolare.

L’impasto così creato viene steso sulla classica “spianatora” (tavola di legno ricoperta di farina) e quindi si crea una sfoglia piuttosto erta, poi la sfoglia viene tagliata in strisce più piccole delle tagliatelle che vengono successivamente allungate ed arrotondate con le mani (da cui il nome manfrigoli: sfregati a mano…) quasi fino ad ottenere delle lunghe cordicine di pasta.


I manfricoli vengono cotti in acqua bollente salata ed estratti pochi minuti (2, 3) quando vengono a galla.

Vengono solitamente conditi con la passata di pomodoro semplice, o con gli asparagi oppure con salsiccia e tartufo.




Corsa all'Anello
terminale
Galleria Video
terminale
immagine video
play video