La cittą - Monumenti
terminale
Castello di San Girolamo
immagine Castello di San Girolamo
Clicca per ingrandire
Il Castello di S.Girolamo, è un antico convento francescano fondato dal cardinale Berardo Eroli nel 1471, di cui oggi non rimane altro che la chiesa, la base del campanile e pochi altri elementi incorporati nell'odierna costruzione risalente al XIX secolo.

La chiesa è l'elemento più autentico della costruzione, il portale è originale e offre un disegno agile e armonico e sopra di esso, il rosone dell'800 ha coperto un brutto finestrone del '600. L'interno ad una sola navata prende ispirazione dal Duomo e nell'abside da S. Agostino. La volta a crociera è sostituita dalle nervature che si sviluppano dai pilastri multipli.

In fondo all'abside si trova una grande tela che ritrae San Girolamo, ispirata ad uno dei pannelli della predella del Ghirlandaio. L' Incoronazione della Vergine del Ghirlandaio si trovava in questa chiesa; dopo essere stata conservata per anni al Palazzo comunale di Narni oggi è conservata nel Museo Eroli. Gli affreschi non sono più presenti: distaccati al momento dei restauri e riportati su tela, l'affresco dello Spagna: le stimmate di S.Francesco si trova nel Palazzo Comunale. Accanto c'è il chiostro dove le linee originali sono quasi scomparse completamente, però al centro puoi vedere il pozzo ed alcuni resti di costruzione antica riutilizzati, e le tracce degli archi del porticato.

Corsa all'Anello
terminale
Galleria Foto
terminale
Parco fluviale delle Gole del Nera
Parco fluviale delle Gole del Nera
Galleria Video
terminale
immagine video
play video