La cittą - Chiese
terminale
Chiesa di San Martino di Taizzano
immagine Chiesa di San Martino di Taizzano
Clicca per ingrandire
La chiesa è stata di recente restaurata. Il pronao è costituito da due bellissimi archi concentrici, dei quali, l'esterno, sostenuto da pilastri costruiti con pietre di notevole dimensione, semplice, coronato da una cornice appena accennata, mentre quello interno sostenuto da due agili colonne dai capitelli diversi fra loro. Il portale ha gli stipiti in pietra, come il resto della costruzione, e, un architrave dalla linea superiore spezzata che al centro forma una cuspide che dà ad esso un carattere di singolarità. Attraversato un piccolo vano, che forse formava una specie di nartece, c'è un secondo portale, ornato da una semplice cornice, che introduce nel vano della chiesa. E' chiara l'impostazione dell'architettura narnese: l'arco ribassato, che poggia su colonne dai capitelli ornati da foglie semplici, scolpite, e da volute che richiamano i capitelli di S. Maria Impensole. Molto rifinita e regolare è la muratura delle pareti, specialmente dalla parte interna della navata centrale. L'altare centrale di stile longobardo è la copia dell'originale che è ora conservato presso il museo Eroli.

Ogni anno, in occasione della festività di S. Martino (11 novembre), nella domenica più vicina, viene celebrata una messa e vengono messi a disposizione dei presenti dolci tipici del luogo.
Da San Martino è possibile giungere a piedi, in pochi minuti, alla chiesa di S. Pudenziana.
Per giungere alla chiesa è necessario arrivare nella frazione di Taizzano e seguire le indicazioni stradali. La visita si può fare su prenotazione per piccoli gruppi nei fine settimana telefonando a: 339 1041645.

Corsa all'Anello
terminale
Galleria Foto
terminale
Parco fluviale delle Gole del Nera
Parco fluviale delle Gole del Nera
Galleria Video
terminale
immagine video
play video