News
terminale
31 Ottobre 2016
XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano
Il Giubileo
Raro cade chi ben cammina. Leonardo Da Vinci

Nell’anno del Giubileo il nostro cammino vuole iniziare da uno dei luoghi della spiritualità più cari ai cittadini narnesi: il Santuario della Madonna del Ponte. La grotta con l’affresco della Madonna con Bambino, scoperta casualmente da un cacciatore nel 1714, è presto diventata luogo di devozione tanto da costruirci intorno la chiesa, consacrata nel 1728. La suggestione del santuario, che sembra incastonato nella roccia, è amplificata dalla presenza dei resti imponenti del Ponte di Augusto dove termineremo il nostro percorso, nel giardino di Mulino Eroli, dopo esserci recati all’Abbazia benedettina di San Cassiano. Nata su un preesistente monastero fortificato che vigilava sulle gole del Nera nel VI secolo, l’Abbazia divenne nel XIV secolo la culla del movimento benedettino narnese. Per i più esperti è possibile una deviazione sulla montagna di Santa Croce per una visita all’eremo di San Jago dove è possibile vedere ancora la cella dell’ultimo eremita e alcune testimonianze della chiesa.

Trekking Urbano
Trekking Urbano
Trekking Urbano
Info Percorso:

Tempo di percorrenza: 2 ore e 30′
Lunghezza: 2 Km
Difficoltà: bassa per il percorso standard, medio alta se si vuole aggiungere l’Eremo di San Jago
Punto di partenza:
Piazzale davanti al Santuario della Madonna del Ponte,
Via del Santuario, Narni Scalo
Orario di partenza delle visite guidate: 31 ottobre ore 14
Orario di partenza delle visite guidate: 1 novembre ore 10

Allegato: narni trekking.JPG
Corsa all'Anello
terminale
Galleria Video
terminale
immagine video
play video