La Casa di Erasmo il Gattamelata, dove nacque uno dei più grandi capitani di ventura del medioevo, si trova lungo le mura cittadine a poca distanza da Porta della Fiera.

La casa natale di Erasmo da Narni detto Il Gattamelata.

Nato nel 1370 da Paolo e mamma Melania Gattelli, Erasmo da Narni fu educato alla scuola di Braccio da Montone. 

Passò al servizio del papa Martino V fino al 1434, poi al servizio della Repubblica di Venezia. Guidò la guerra contro i Visconti e nel 1439 divenne capitano generale della Serenissima.

Alla sua morte fu sepolto nella basilica di Sant’Antonio a Padova, dove in sua memoria venne eretta la celebre statua equestre di Donatello, che è fra le più belle sculture del Rinascimento.

Sulla facciata della sua casa a Narni, lungo la via omonima a lui dedicata, una lapide ricorda la sua frase Narnia me genuit / Gattamelata fui.

Casa di Erasmo il Gattamelata

Indirizzo

Via Gattamelata, 113 – 05035, Narni

La Casa di Erasmo il Gattamelata è visitabile dall’esterno e raggiungibile da via Garibaldi o alla fine del vicolo degli Orti.

DOVE PARCHEGGIARE

Per raggiungere la Casa di Erasmo il Gattamelata è bene lasciare l’auto presso il Parcheggio del Suffragio e salire con l’ascensore sino in via Garibaldi, raggiungere piazza dei Priori e poi proseguire per via Mazzini e il vicolo degli Orti

Scopri Narni.

Continua a passeggiare insieme a noi all’interno del centro storico di Narni e scopri la prossima tappa.

Oppure scopri i punti di interesse di Narni e del suo territorio.

Monumento al senatore Pietro Cesi nella Cattedrale di San Giovenale di Narni
Chiesa

Navata sinistra

La navata sinistra, sulla cui metà è posto l’ingresso laterale che arriva da piazza Garibaldi, conserva diverse opere tra tombe, altari e cappelle. La navata

scopri i dettagli

Comune di Narni

Piazza dei Priori, 1 – 05035 Narni (TR)

Tel. 0744.7471 Fax 0744.715270

P.IVA 00178930558 IBAN IT40G0631572711000080000325

Posta certificata: comune.narni@postacert.umbria.it