La graziosa Chiesa di Santa Restituta si incontra scendendo via Mazzini prima di Piazza Galeotto Marzio.

La Chiesa di Santa Restituta e il Monastero delle Clarisse.

Fu il vescovo di Narni Pierdonato Cesi nel 1563 a concedere, su spinta del nobile narnese Paolo Orsini, l’antica chiesa parrocchiale di Santa Restituta alla monaca francescana Eusebia Borghese di Siena, per erigervi di fianco quello che divenne il Monastero delle Clarisse.

I lavori della chiesa e del monastero terminarono nei primi anni del Seicento, anche grazie ai finanziamenti del marchese Paolo Emilio Cesi che fece costruire anche l’altare maggiore e dipingere la tela dal Cavalier d’Arpino.

Altare maggiore della Chiesa di Santa Restituta a Narni

Un piccolo scrigno di opere d'arte.

Interessante l’ingresso, da cui si accede per via di una scalinata, con portale con cornice modanata, mensole a volute con mascheroni sul fronte, timpano a lunetta con conchiglia centrale.

La piccola chiesa custodisce al suo interno affreschi di pregevole fattura: 

– domina l’altare maggiore la tela della Visitazione di Maria a Santa Elisabetta sua cugina, attribuito a Giuseppe Cesari, il Cavalier d’Arpino datata 1603; 

– al fianco di questa due dipinti di Gaetano Sortini che raffigurano San Francesco e Santa Chiara del 1765; 

– su una delle due pareti l’altare che ospita la tela col Martirio di Santa Restituta

– sull’altra parete, un tempo altare dedicato a Santa Filomena, oggi vi è la Natività di San Giovanni Battista, realizzata da Antonio Gherardi – la tela, un tempo apparteneva alla scomparsa Chiesa di San Giovanni Decollato, poi ospitata all’interno della Chiesa di San Francesco.

Nella chiesa si venera la Vergine Maria con il titolo di Madonna del Carmine.

Indirizzo

Strada Mazzini, 49, 05035 Narni TR

CONTATTI
ORARI

La chiesa è solitamente chiusa; vi si celebra la Messa in occasione della Madonna del Carmelo il 16 luglio

DOVE PARCHEGGIARE

Lasciare l’auto presso il Parcheggio del Suffragio e salire con l’ascensore che porta sino a via Garibaldi, procedere per Piazza dei Priori e poi prendere via Mazzini

Scopri Narni

Continua a passeggiare insieme a noi all’interno del centro storico di Narni e scopri la prossima tappa.

Oppure scopri i punti di interesse di Narni e del suo territorio.

Monumento al senatore Pietro Cesi nella Cattedrale di San Giovenale di Narni
Chiesa

Navata sinistra

La navata sinistra, sulla cui metà è posto l’ingresso laterale che arriva da piazza Garibaldi, conserva diverse opere tra tombe, altari e cappelle. La navata

scopri i dettagli

Comune di Narni

Piazza dei Priori, 1 – 05035 Narni (TR)

Tel. 0744.7471 Fax 0744.715270

P.IVA 00178930558 IBAN IT40G0631572711000080000325

Posta certificata: comune.narni@postacert.umbria.it