Lungo il percorso della via Flaminia, che entrando a Narni da sud diviene Via Vittorio Emanuele, si erge quella Porta Romana che nel Settecento impressionò il Marchese De Sade in visita a Narni

La porta più imponente di Narni.

Posta un tempo all’ingresso di Via XX settembre, su quello che era il tracciato antico della Flaminia che attraversando Narni, portava in Piazza Garibaldi, venne realizzata a difesa dell’entrata della Città attorno al 1570.

L’episodio del Marchese De Sade si pone nel 1776, nel momento in cui erano in corso i lavori per il passaggio del nuovo tratto dell’attuale Flaminia e la porta guardava in direzione del precipizio ricoperto poi nel 1791 grazie anche a una serie di contrafforti, tuttora visibili.

Fu nel 1857, nell’anno in occasione della visita alla Città da parte di papa Pio IX, che, in tre settimane, la porta venne spostata nella posizione dove oggi si trova.

Porta Romana di Narni

Porta Romana

Indirizzo

Via Vittorio Emanuele 74 05035, Narni

La porta è raggiungibile a piedi percorrendo da piazza Garibaldi via Vittorio Emanuele.

DOVE PARCHEGGIARE

Per raggiungere Porta Romana a piedi è bene lasciare l’auto presso il Parcheggio del Suffragio, salire fino a piazza Garibaldi e camminare in via Vittorio Emanuele.

Se si vuole raggiungerla in auto, è possibile trovare dei parcheggi in zona.

Scopri Narni.

Continua a passeggiare insieme a noi alla scoperta della prossima tappa.

Oppure scopri i punti di interesse di Narni e del suo territorio.

Palazzo dei Priori di Narni
Città di Narni

Palazzo dei Priori

Per la particolare architettura, la mole e gli elementi che lo compongono, il Palazzo dei Priori di Narni è uno dei monumenti più belli dell’Umbria.

scopri i dettagli

Comune di Narni

Piazza dei Priori, 1 – 05035 Narni (TR)

Tel. 0744.7471 Fax 0744.715270

P.IVA 00178930558 IBAN IT40G0631572711000080000325

Posta certificata: comune.narni@postacert.umbria.it