Le Gole del Nera e il percorso ciclo-pedonale di sei chilometri sorto sul tracciato della vecchia ferrovia che accompagna le acque del Nera che in questo tratto assumono un colore intenso smeraldo, sono uno dei luoghi naturalistici più sorprendenti dell’Umbria.

Le Gole del Nera, un’oasi per gli appassionati di natura e sport outdoor.

Siamo sotto la valle dominata dalla città di Narni, dove il Nera scorre e poi si tuffa nel Tevere formando piscine naturali dai colori vividi di turchese e smeraldo.

Farsi una passeggiata assaporando lentamente i colori e gli odori della natura, correre lungo il tragitto di una ex ferrovia accompagnati dal gorgogliare delle acque di un fiume millenario, pedalare e rimanere sorpresi da scorci da favola combattuti se fermarsi a fare una fotografia o accelerare per trovarne di nuovi: le Gole del Nera sono un luogo che incanta.

A partire dal Ponte d’Augusto e dall’Abbazia di San Cassiano che domina dall’alto il percorso, passando per la piccola frazione di Recentino e le sue fonti, poi per il borgo di Stifone, fino ad arrivare alla piscina naturale de Le Mole di Narni è un continuo di suggestioni storiche e naturalistiche. 

Un paradiso per trekker, runner o amanti della bicicletta che possono godere di questa vista passeggiando o pedalando sulla ciclopedonale costruita lungo il tragitto della vecchia ferrovia.

Panorama delle Gole del

Passeggiare a Narni: dal centro storico alle Gole del Nera e ritorno.

Diversi sono i modi per godersi uno dei luoghi più belli dell’Umbria: il migliore è quello di una bella passeggiata di 11 km che parte da Narni, arriva alle gole per poi tornare di nuovo in città.

Le Gole del Nera

Indirizzo

Gole del Nera – 05035, Narni

GPX DELLA PASSEGGIATA

Scarica la traccia GPX della passeggiata da Narni alle Gole del Nera e ritorno.

Le Gole del Nera si possono raggiungere da Narni attraverso una camminata di circa 5,5 km, oppure è possibile parcheggiare nei pressi dei resti del Ponte di Augusto in via Tre Ponti e raggiungere il luogo di partenza attraversando il ponte di ferro che attraversa il fiume Nera.

DOVE PARCHEGGIARE

Si consiglia di parcheggiare l’automobile nei pressi dei resti del Ponte di Augusto, in via Tre Ponti.

Scopri Narni.

Continua a scoprire con noi i luoghi fuori le mura di Narni.

Oppure scopri i punti di interesse di Narni e del suo territorio.

Epigrafe all'interno dell'Acquedotto della Formina di Narni
Cosa Vedere

Acquedotto della Formina

Testimonianza dell’eccellenza idraulica e ingegneristica romana, l’Acquedotto della Formina è un complesso di cunicoli, ponti e trafori che corrono per 13 km in pendenza costante,

scopri i dettagli
Veduta del Mulino dei Marchesi Eroli, del Giardino e parte del ponte sulla via Flaminia a Narni
Cosa Vedere

Mulino dei Marchesi Eroli

Il Mulino dei Marchesi Eroli sorge sulle rive del fiume Nera, in un contesto di grande importanza storico artistica e naturalistica, caratterizzato dall’antica via Flaminia,

scopri i dettagli

Comune di Narni

Piazza dei Priori, 1 – 05035 Narni (TR)

Tel. 0744.7471 Fax 0744.715270

P.IVA 00178930558 IBAN IT40G0631572711000080000325

Posta certificata: comune.narni@postacert.umbria.it